RIOT STUDIO

LO SCHERMO NEGATO

La rassegna proposta da Breakfast After Noon & Donato Sica al Riot studio prende in prestito il titolo della pubblicazione di Sirio Luginbühl del '76 (interessante panoramica di autori italiani underground del cosiddetto cinema non ufficiale) per volgere uno sguardo critico sulle distribuzioni italiane che troppo spesso ignorano produzioni di grande interesse sociale e creativo.

La rassegna proporrà pertanto una selezione tra i film più interessanti passati  ai festival internazionali che non hanno avuto distribuzione italiana, ma che sono oggetto di attenzione critica segnando anche momenti importanti per la storia del cinema degli ultimi anni.

Si comincerà mercoledì 22 giugno con il Leone alla regia dell'ultimo festival di Venezia Balata triste de Trumpeta del regista Alex De La Iglesia (tra l'altro opera acquistata dalla mikado ma non si comprese se e quando uscirà nelle sale italiane), si proseguirà  mercoledì 29 giugno con  l'ultimo film del maestro Jean Luc Godard, Film Socialisme.
 Mercoledì 6 luglio sarà la volta di Synecdoche, il passaggio alla regia dello sceneggiatore più importante degli ultimi anni, Charlie Kaufman, e del corto di Spike Jonze I'm Here. 
Si proseguirà il 13 luglio con l'ultima opera del regista cult Jim Jarmusch, The Limits of Control. Infine il 20 luglio la rassegna si concluderà con Sleep Dealer del regista messicano Alex Rivera.



Tutti i film sono in lingua originale con sottotitoli in italiano.

Programmazione

mercoledì 22 giugno 2011 – 19,30
Balada triste de trompeta
(2010) - Alex De La Iglesia (100 min.)

mercoledì 29 giugno 2011 – 20,30
Film Socialisme
(2010) - Jean Luc Godard (97 min.)

mercoledì 6 luglio  2011 - 20,00
I'm Here
(2010) - Spike Jonze (30 min.)
Synecdoche, New York (2008) - Charlie Kaufman (124 min.)

mercoledì 13 luglio 20,30
The Limits of Control (2009) - Jim Jarmusch (116 min.)

mercoledì 20 luglio  20,00
Sleep Dealer (2008) - Alex Rivera (90 min.)